Comunicati stampa 2017

Pulire, i numeri finali della XXIII edizione della fiera

Espositori: Italiani 78% - Esteri 22% (di cui 61% provenienti da Europa, 34% dall’Asia e 5% dall’America)
16.820, 75 superficie espositiva netta totale occupata
Non solo l’aspetto espositivo è stato da record per Pulire 2017, che ha fornito un’ampia e variegata offerta convegnistica e di workshop che è stata particolarmente apprezzata per importanza dei relatori e qualità e attualità dei temi trattati. Tra i 18 appuntamenti fra cui scegliere, a Pulire la sanità è stata posta in primo piano con due convegni dedicati ai temi del rischio infettivo e della progettazione. Momenti particolarmente significativi per Afidamp, che peraltro sta supportando il master in Pianificazione, programmazione e progettazione dei sistemi ospedalieri e socio-sanitari del Politecnico di Milano, diretto dal Professor Stefano Capolongo. Domani, venerdì 23 giugno, infatti, Afidamp terrà a Milano una lezione sui temi dell’igiene per sensibilizzare i progettisti sull’importanza della sanificazione e dare loro degli elementi di riflessione su quali conseguenze possa avere una scorretta progettazione e l’utilizzo di materiali non idonei.
Ambiente ed ecosostenibilità altri argomenti cult di questa edizione della fiera, che ha dedicato ampi spazi di approfondimento all’Ecolabel europeo, il marchio ecologico più diffuso in Europa, che ha festeggiato per l’occasione i suoi 25 anni.

Non sono mancati momenti di grandi emozioni, pure, con “Imprese nella storia”, la prima edizione del premio che Afidamp ha voluto istituire assegnando la qualifica onorifica di “associato senior” alle aziende che, negli anni, hanno accompagnato l’associazione sin dalla sua fondazione.
La capacità di fare squadra è qualcosa di prezioso, che quindi va valorizzato. Per questo, sono state premiate, per i fabbricanti, le aziende: Comac, Dulevo, Filmop, Vdm e per i distributori la Raines, rispettivamente da Bruno Ferrarese, presidente AfidampFAB e da Francesco Bertini, Presidente AfidampCOM.

E a proposito di Premi, molto sentito e partecipato, come da 10 anni a questa parte, a Pulire, l’appuntamento che premia l’innovazione, l’imprenditoria di qualità e le capacità professionali. L’azienda che se l’è aggiudicato quest’anno è la Sealedair-DiverseyCare.
Pulire 2017 è stata, infine, l’edizione delle conferme e delle scoperte: il rinnovato successo di Pulire Outdoor dedicato alle tecnologie per lo spazzamento e la manutenzione delle strade, con uno spazio espositivo più grande e ricco e la novità del padiglione 6, confermato anche per il 2019.

 



DOWNLOAD Filetype PDF icon
PULIRE | 21-23 MAGGIO 2019 | Verona Italia | All Rights Reserved | Afidamp Servizi srl | P.IVA 12732610154